Apr 04

Inrico TM 7 – L’evoluzione

Inrico TM 7 – L’evoluzione

Finalmente qualcosa di interessante che rimane sempre legato al mondo degli OM ( Echolink )e che non sconfina come stà succedendo oggi col DMR,D-STAR e C4-FM nel passare dall’essere radioamatore a diventare “INFORMATICO”. Il radioamatore deve fare il RADIOAMATORE. E’ uscito un “MOBILE NETWORK RADIO” dalla forma di un veicolare con un bellissimo microfono dotato di antenna GPS ed altri Opzional si chiama INRICO Tm 7. E’ bellissimo lo si mette in macchina dalle dimensioni ridotte non si fa alcun foro sul tettuccio ma solo un antennino interno GPS da collegare sul lato frontale del “MOBILE NETWORK”.

In realtà non si tratta di una radio RF ma come se fosse uno SMARTPHONE a forma di “RADIO VEICOLARE” però dalle molteplici funzioni DIGITALI. Monta Android 6.0 con funzionie sbloccata x caricare tutte le App ( ad. esempio applicazioni radioamatoriali di ogni tipo, digitali,dmr,c4fm etc etc). Nella parte inferiore monta due slot per due SIM TELEFONICHE 3g. Il suo utilizzo è semplicissimo. Per avere altre info basta andare su internet dove si ha anche la possibilità di vedere diversi video. Quante volte in macchina ci siamo collegati ad echolink sulla conferenza di nostro gradimento con lo smartphon e la cosa cmq era molto scomoda. INRICO TM 7 ha risolto ogni cosa rendendo tutto molto semplice e dando la senzazione di parlare ad una radio tenedo il MIC in mano.

PROVARE PER CREDERE.

Inrico TM 7 - L'evoluzione

Inrico TM 7 - L'evoluzione

Inrico TM 7 - L'evoluzione

Feb 28

CONFERENZA ERA_CZ

CONFERENZA ERA_CZ

La Calabria non poteva mancare alla chiamata dell’ Allerta Meteo in cui vede coinvolte parecchie sezioni E.R.A. in tutta ITALIA. A tal riguardo si è resa operativa la conferenza “E.R.A. EUROPEA” che dal primo giorno è scesa in campo monitorando e seguendo h24 la situazione metereologica avversa che in questi giorni stà riguardando la nostra nazione.

La Conferenza ERA_CZ per tale situazione si è connessa alla ERA EUROPEA ed assieme coordinano le TELECOMUNICAZIONI RADIO DI EMERGENZA “ALLERTA METEO IN ATTO”. Presenti alcune delle SEZIONI E.R.A. CALABRESI : E.R.A. Lamezia Terme (CZ) , E.R.A. Locri (RC) presto si aggiungeranno alla conferenza ERA_CZ ben altre sezioni.

Feb 27

Situazione di emergenza in atto – E.R.A. Lamezia Terme (CZ)

Situazione di emergenza in atto – E.R.A. Lamezia Terme (CZ)

Continua ancora lo stato di emergenza la sala operativa IQ8ZD – E.R.A. Lamezia rimane in ascolto radio comunicheremo aggiornamenti riguardo le condizioni METEO. Il traffico locale/regionale verrà indirizzato sull’RU15 Lamezia.

La CONFERENZA ERA_CZ – TELECOMUNICAZIONI RADIO REGIONALi rimarrà connessa alla EUROPEA fino a cessazione Allerta Meteo.

Feb 26

ATTIVATA EMERGENZA ALLERTA METEO – E.R.A. LAMEZIA TERME – Sala Operativa IQ8ZD

ATTIVATA EMERGENZA ALLERTA METEO – E.R.A. LAMEZIA TERME – Sala Operativa IQ8ZD

EMERGENZA per ALLERTA METEO siamo operativi dalle 23:00 del 25/02/2018 daremo aggiornamenti riguardo le condizioni dell’ALLERTA METEO IN ATTO.

E.R.A. PROVINCIALE CATANZARO – SALA RADIO E.R.A.  – LAMEZIA TERME IQ8ZD

FREQUENZA MONITOR DI CONTROLLO PONTE RIPETITORE 145.575 Shift -600 Tono 103,5

Il Traffico dei QSO Locali verrà Indirizzato sull’RU2 LAMEZIA TERME.

Feb 22

ISCRIZIONI 2018

ISCRIZIONI 2018

 

 

La quota associativa per quest’anno 2018 è di 15 € inclusa l’assicurazione sulle antenne. Per l’iscrizione contattare FRANCO iz8uzk scrivendo a iz8uzk@virgilio.it

I SOCI 2018 verranno resi visibili ed inseriti sul sito web www.erasezioneprovincialecatanzaro.it

Feb 22

TU SEI PRONTO?

TU SEI PRONTO?

Stiamo effettuando un sondaggio per vedere attualmente quali delle sezioni ERA CALABRESI sono pronte ad operare nelle TELECOMUNICAZIONI RADIO REGIONALI in caso di necessità e quindi di essere un supporto celere ed efficace in situazioni di emergenza che riguardano la nostra bellissima CALABRIA. Ogni sezione verrà contattata via mail o facebook e dovrà indicare di quanti ponti radio o link dispone. In mancanza di risposta verrà classificata con 0 vale a adire nessun ponte o link e quindi non operativa. Per chi non lo sapesse la conferenza ERA_CZ ASSOCIAZIONI UNITE è già operativa in Echolink  su un SERVER ESTERNO PROFESSIONALE H24. Attualmente sono presenti l’ASSOCIZIONE E.R.A. PROVINCIALE CATANZARO e la SEZIONE DI LOCRI (RC) IQ8WA ma siamo in accordo con una terza ASSOCIAZIONE E.R.A. che quanto prima entrerà a far parte di questa bellissima realtà che vede come unico obbiettivo  quello di garantire le TELECOMUNICAZIONI RADIO su tutto il territorio CALABRESE.

Feb 21

IU8JEY

IU8JEY

Partecipiamo con viva commozione e umano cordoglio alla tua incommensurabile perdita. Sinceramente dispiaciuti per la triste circostanza, porgiamo le nostre condoglianze.

 

Gen 24

TELECOMUNICAZIONI RADIO CALABRIA

TELECOMUNICAZIONI RADIO CALABRIA

 

Ringrazio tutti coloro che hanno dato attenzione ed importanza alle TELECOMUNICAZIONI RADIO REGIONALI (ERA_CZ Associazioni Unite). Di solito si fanno solo parole, grandi discorsi e con una buona ed indiscutibile “retorica”. Molti non muovono un dito se non dietro “FINANZIAMENTI REGIONALI”. Sezioni costituitosi sensa neanche un proprio Ripetitore ( quando con sole 350 euro si può assemblare un ottimo ponte su misura). Malgrado tutto però, vedo con immensa gioia, che alcune Associaioni /Sezioni si distinguono dalla massa e sono presenti oggi in ERA_CZ Associazioni Unite. Mi auguro che Voi possiate essere d’esempio per tutte quelle Associazioni/Sezioni dormienti. Avere un sistema di TELECOMUNICAZIONI RADIO che funzioni è di vitale importanza. All’insorgere di una situazione di emergenza o catastrofe,le reti telefoniche tradizionali potrebbero non funzionare a causa di diversi fattori quali mancanza di energia elettrica per i ripetitori, intasamento delle linee telefoniche, ecc. arrivando apoter causare la paralisi o al più ritardi alle forze di pronto intervento. Ecco allora che la radiocomunicazione assume un ruolo fondamentale,essendo indipendente da strutture terrestri che potrebbero danneggiarsi o intasarsi. Le prime notizie di un probabile evento quindi, potrebbero più facilmente giungere tramite le radiotrasmittenti da enti che saranno in contatto con le rispettive centrali o da radioamatori, e autotrasportatori dotati di CB. In questa fase,è chiaro che più l’informazione sarà precisa e tempestiva, più efficace sarà l’intervento dei soccorsi, ed è da questo momento che l’importanza delle radiocomunicazioni crescerà in modo proporzionale all’estensione dell’area colpita e dall’entità dell’evento verificatosi. Assicurare dei ponti radio per le comunicazioni consentirà agli operatori e ai soccorritori di poter organizzare al meglio le proprie risorse e capacità per poter dare un’assistenza adeguata alla situazione, e al singolo individuo, l’aver sempre chiaro il punto della situazione verificatasi.

I vantaggi del sistema radio rispetto a quelli telefonico tradizionale li possiamo riassumere in questi punti:

  • è indipendente da tutti i sistemi telefonici pubblici e dai loro rispettivi problemi
  • la linea sempre aperta con l’interlocutore assicura una immediata comunicazione azzerando i tempi tecnici per stabilire una connessione (con un telefono servono dai 5 ai 10 secondi per stabilire una connessione per poter iniziare a comunicare).
  • comunicazione in broadcasting: tutti gli utenti della rete hanno accesso alle stesse informazioni trasmesse.
  • condivisione delle informazioni in quanto tutti gli utenti sintonizzati ricevono la stessa comunicazione contemporaneamente.

La prova dei fatti

Ecco, vista alla prova dei fatti, l’importanza delle radiocomunicazioni.

In epoca recente, gli attachi dell’11 settembre nel 2001, il black out in nord america nel 2003 e l’uragano Katrina nel 2005 hanno visto i radioamatori coordinare le attività di soccorso e assistenza dove gli altri sistemi di comunicazione non hanno funzionato. Ciò ha permesso di trarre in salvo diverse vite umane.

Gen 19

Nuovo sistema di allertamento Regionale

Gen 17

Quota Associativa Anno 2018

Quota Associativa Anno 2018

Ricordiamo a tutti i soci di rinnovare la Quota Sociale ANNO 2018 (€ 15,00) ed anche il proprio indicativo (€ 5,00).

Orari di Segretria: Ogni pomeriggio dalle 16:30 alle 17:00 Per Info contattare  Il Presidente FRANCO IZ8UZK.

Load more

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: